TRA GLI ULIVI

VICENZA, ITALIA, 2017 – IN CORSO

Un’altra villa privata sulle colline che beneficia di un clima particolarmente mite, circondata da un meraviglioso mosaico di uliveti e terrazzamenti.
Il nuovo edificio abbraccia la collina e si affaccia su un terreno ripido, troppo scosceso per ospitare attività di alcun tipo. Si è perciò reso necessario ricavare una parte in piano, creando gradoni sostenuti da terre armate poi nascosti da arbusti sempreverdi (Cotoneaster salicifolius ‘Repens’, Cotoneaster horizontalis). Il cliente era desideroso di vedere al più presto la propria casa immersa nel verde. Abbiamo quindi scelto di mettere a dimora diverse piante esemplari, per assicurare in breve tempo l’effetto di un giardino già maturo. A causa degli spazi di manovra molto ristretti, abbiamo dovuto calare le alberature dalla terrazza superiore, l’unica percorribile dai mezzi di trasporto.

La grande sala si affaccia su una terrazza, dalla quale lo sguardo spazia su tutta la vallata sottostante, fino al celebre ponte in legno del Palladio, a Bassano del Grappa. Per meglio integrare l’edificio nel contesto, sulla terrazza è stato realizzato un giardino pensile.

Close
Go top